AFRO

Posted 17-05-2018

AFRO

a cura di Philip Rylands

Catalogo della mostra: Tornabuoni Art Paris, 18 aprile - 16 giungno 2018, Parigi

Forma Edizioni, Firenze 2018


Traduzioni dall'inglese all'italiano a cura di Maria Valeria Caredda


Catalogo della prima retrospettiva francese dell’artista udinese Afro Libio Basaldella, più conosciuto come Afro. L’esposizione, ospitata alla Tornabuoni Art di Parigi, propone opere dagli anni ’30 agli anni ’70 e dedica una sala ai disegni preparatori per il grande affresco Il Giardino Della Speranza del 1958, realizzata nella sede dell’UNESCO a Parigi. La sua vicinanza all’Espressionismo Astratto americano è trattato nel catalogo da Barbara Drudi dell’Accademia di Firenze e grazie alla curatela di Philip Rylands.


Afro Libio Basaldella (Udine, 1912 - Zurigo, 1976) è stato forse il più autorevole membro della Scuola friulana d’Avanguardia, dove nasce il suo orientamento verso un senso più espressionista della pittura, da sempre votata alla grande tradizione coloristica veneta. Negli anni quaranta aderisce al Fronte Nuovo delle Arti e dopo un viaggio negli Stati Uniti aderisce al Gruppo degli Otto, con il quale espone alla Biennale di Venezia del 1952. Se per certi versi la sua pittura può sembrare vicina all’action painting americana, la modulazione tonale armonica e la conseguente ricerca sulle forme astratte lo riportano a risultati intellettualmente sofisticati.

Titolo allegato 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas leo lorem, ullamcorper eget tellus eget, pellentesque pulvinar elit. Praes

 Scarica il .Pdf

Titolo allegato 2

In gravida sem elit, ultrices dignissim lacus ultrices faucibus. Donec pellentesque sapien non lectus viverra euismod.

 Scarica il .Pdf