NTL organizza la sesta edizione del Corso di traduzione editoriale (13 ottobre – 15 dicembre 2012). Con un’importante novità: quest’anno, il corso è più completo e ambizioso, con un totale di 48 ore di lezione.

La pratica del tradurre continua a essere il cuore del nostro progetto di formazione. 24 ore sono dedicate ai laboratori di traduzione, organizzati per gruppi di lingua e guidati da un traduttore professionista. Gli allievi potranno confrontarsi con la traduzione di testi letterari e saggistici; saranno considerate le peculiarità e le difficoltà dei singoli testi, valutate le versioni, confrontate e discusse le possibili soluzioni. Gli allievi proseguiranno a casa l’esercizio sui testi proposti in classe. L’obiettivo è affinare progressivamente la sensibilità linguistica dei partecipanti attraverso la pratica. Sarà inoltre suggerita la lettura di alcuni testi fondamentali sulla traduzione, che aiutino ad acquisire una maggiore consapevolezza.

Altre 12 ore di lezione sono dedicate all’editing: la revisione e correzione del testo prima della sua pubblicazione. Questi incontri, di natura sia pratica che teorica, sono finalizzati da un lato a proseguire il lavoro sulla lingua svolto nei laboratori di traduzione, dall’altra a conoscere da vicino una fase significativa della lavorazione cui il testo viene sottoposto in casa editrice.

Sono inoltre previsti: un incontro introduttivo sul profilo professionale del traduttore (3 ore); un incontro sugli aspetti legali e fiscali del mestiere (3 ore); un incontro con il direttore di una casa editrice, finalizzato a conoscere più da vicino il mondo editoriale e il ruolo che vi svolge il traduttore; gli allievi avranno inoltre la possibilità di raccogliere informazioni sul modo migliore di candidarsi e sulle possibilità di inserirsi in questa realtà.

Al termine del corso, al miglior partecipante di ogni classe sarà offerta la possibilità di proseguire il percorso formativo esercitandosi su testi letterari e saggistici con l’accompagnamento di un tutor. Verranno affidate circa 20 cartelle di traduzione, da svolgersi entro giugno 2013.

Il corso è rivolto ad aspiranti traduttori editoriali e  a quanti, in possesso di un’ottima conoscenza della lingua di partenza, vogliano confrontarsi con le difficoltà del tradurre. Verrà  richiesta una breve prova, da svolgersi in autonomia; l’obiettivo è valutare l’adeguatezza della conoscenza e della sensibilità linguistica del singolo aspirante al livello del corso.

Il costo del corso è di 560 euro (da versare in due rate).

Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di allievi.

 

Programma degli incontri (pdf)

 

Modulo di preiscrizione (doc)

 

Docenti del Corso di traduzione editoriale